Nuova sentenza della Cassazione sulle verande abusive in condominio

24
Set
Veranda abusiva? Nuova sentenza della Cassazione
Veranda abusiva? Nuova sentenza della Cassazione
  • Arch. Antonio Carlo Oliveri
  • 0 Views
  • 0 Comment
  • #abusivismo . #compravendita . #condominio . #immobiliare . #praticheedilizie .

 

 

La Cassazione con la sentenza 22156/2018, ha stabilito che la realizzazione di una veranda abusiva, non può essere giustificata dall’esistenza di altri manufatti realizzati abusivamente nel condominio. La Corte ha infatti precisato, che la decisione di salvare un’opera, deve tenere in considerazione l’impatto che questa ha sull’aspetto architettonico degli edifici.

Il caso giudicato riguardava la realizzazione, senza alcun permesso, di una veranda sul terrazzo di copertura di una unità immobiliare, all’interno di un condominio.

L’opera, realizzata con le “classiche” superfici vetrate e profili in alluminio anodizzato bianco, era stata classificata dalla Corte d’Appello come sopraelevazione, e dato il sue evidente contrasto con i ritmi architettonici del fabbricato, i giudici avevano ordinato la demolizione.

La Corte ha spiegato che l’eventuale presenza di altre verande nello stesso condominio, realizzate anche queste senza alcun permesso, non costituisce una giustificazione né riduce il danno provocato dall’opera.

Non solo, poiché la veranda è stata classificata come sopraelevazione, la Corte ha ricordato che l’articolo 1127 del Codice Civile, specifica che in caso di sopraelevazioni, vanno considerati anche altri fattori, come una eventuale diminuzione di aria e luce per i piani sottostanti.

Inoltre andrà valutato, se la realizzazione della veranda provoca un danno economico agli altri condomini.

La Corte di Cassazione, valutando il danno al decoro architettonico del condominio, nonché l’assenza di qualunque giustificazione, ha confermato l’ordine di demolizione della veranda abusiva.

Architetto e appassionato del settore immobiliare, da alcuni anni collabora con agenzie immobiliari e privati, offrendo soluzioni di grafica per il marketing e consulenza in ambito urbanistico e catastale.