PRATICHE CATASTALI

DOCFA – Aggiornamento Planimetria Catastale

L’aggiornamento DOCFA ( detto anche aggiornamento catastale), viene solitamente utilizzato in seguito alla esecuzione di lavori edili, che abbiano portato allo spostamento o realizzazione di nuove pareti.
Viene anche utilizzato nei casi di frazionamento o fusione di unità immobiliari in seguito a successioni, compravendite ecc…
In tutti questi casi, infatti, è necessario provvedere all’aggiornamento della planimetria catastale.

 

Il team di professionisti Hadrian Lab è specializzato in pratiche catastali ed opera in tutta la Sicilia ed in particolare nelle provincie di Palermo, Catania, Messina, Trapani, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Siracusa e Ragusa.
ATTENZIONE: Nel momento in cui si procede ad una variazione della planimetria, il catasto richiede un giustificativo. Se per esempio l’immobile presenta rispetto alla planimetria catastale, delle pareti disposte in modo diverso, oppure un bagno in più, per aggiornarla è obbligatorio citare la pratica edilizia presentata al Comune, che abbia autorizzato l’intervento edilizio.

 

Nel caso gli interventi siano stati eseguiti senza autorizzazione Comunale, potrebbe essere necessario fare un pratica di sanatoria, per maggiori informazioni vai alla sezione “pratiche edilizie”.

Ti invitiamo a contattarci (telefono, mail, chat..) per spiegarci esattamente la tua situazione.  Studiata la metodologia più adatta a risolvere il tuo specifico problema facendoti spendere il meno possibile, concorderemo un appuntamento per realizzare un sopralluogo, effettuare il rilievo dello stato attuale dell’immobile e ritirare i documenti necessari.

Per poter procedere all’aggiornamento della planimetria catastale servono i seguenti documenti:

-fotocopia carta di identità e codice fiscale dell’intestatario dell’immobile (no patente);

-firma di delega nel caso di più proprietari;

-copia della pratica edilizia che ha autorizzato presso il Comune le variazioni che hanno causato la necessità dell’aggiornamento.

Puoi inviare tutta la documentazione ad hadrianlab@gmail.com

Per lo svolgimento della pratica i tempi sono di circa 7 giorni lavorativi dal giorno del sopralluogo.

Naturalmente le tempistiche possono variare in relazione a periodi di festività locali o nazionali e soprattutto quando gli enti hanno problemi interni (malfunzionamento dei siti,

chiusure ecc..). Cercheremo in ogni caso di ridurre eventuali ritardi al minimo.

  • € 160,00 (€100,00 + tasse) come anticipo il giorno del sopralluogo
  • € 160,00 (€100,00 + tasse) come saldo finale successivamente all’approvazione dell’aggiornamento catastale

A pratica ultimata verrà predisposto un plico con una copia di tutta la documentazione prodotta nello svolgimento dell’incarico.

Il plico può essere consegnato nelle seguenti modalità:

  • Ritiro gratuito in Studio su appuntamento precedentemente concordato.
  • Spedizione del plico a mezzo di raccomandata ad un costo di circa € 10

PREGEO – Aggiornamento Catasto Terreni

L’aggiornamento PREGEO ( o aggiornamento catasto terreni), è una pratica che serve a modificare la sagoma di un immobile o di un terreno inserita al catasto.
E’ obbligatoria in seguito alla realizzazione di lavori esterni alle unità immobiliari ( es. ampliamenti, demolizioni, creazione verande ecc.), oppure nei casi di fusioni o frazionamenti di terreni in seguito a vendite, successioni, ecc…, e naturalmente nel caso si voglia accatastare una nuova costruzione.

 

Il team di professionisti Hadrian Lab è specializzato in pratiche catastali ed opera in tutta la Sicilia ed in particolare nelle provincie di Palermo, Catania, Messina, Trapani, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Siracusa e Ragusa.
Quasi sempre alla pratica di aggiornamento PREGEO ( aggiornamento catasto terreni) segue anche la pratica DOCFA (aggiornamento catasto fabbricati).

 

A seconda della tipologia di PREGEO potrebbe essere necessario effettuare un rilievo topografico con utilizzo di apposita strumentazione, per cui ti invitiamo a contattarci per un preventivo
personalizzato sicuramente conveniente.

Le offerte per le pratiche PREGEO sono riferite a singole unità immobiliari già accatastate che necessitano dunque di una modifica.

Nel caso di nuovo accatastamento o in presenza di più unità, ti invitiamo a contattarci, per spiegarci esattamente la tua situazione e noi elaboreremo un preventivo personalizzato, sicuramente conveniente, che risponda alle tue esigenze.

Ti invitiamo a contattarci (telefono, mail, chat..) per spiegarci esattamente la tua situazione.  Studiata la metodologia più adatta a risolvere il tuo specifico problema facendoti spendere il meno possibile, concorderemo un appuntamento per realizzare un sopralluogo, effettuare il rilievo dello stato attuale dell’immobile e ritirare i documenti necessari.

Il giorno del sopralluogo ti chiederemo di fornirci i seguenti dati e documenti:

  • Carta di identità e codice fiscale dell’intestatario dell’immobile (no patente).
  • Copia dell’atto di provenienza dell’immobile (atto compravendita,, donazione, successione, ecc..)
  • Copia di eventuali precedenti pratiche edilizie (se disponibili)
  • Visura o dati catastali (se disponibile)
  • Planimetria catastale (se disponibile)

Una volta acquisiti tutti i documenti e dati, verrà prodotta la pratica di aggiornamento e sarà trasmessa al catasto

I tempi di realizzazione della pratica sono di circa 10 giorni lavorativi dal giorno del sopralluogo, o da quando ci saranno consegnati tutti i dati e documenti necessari.

Naturalmente le tempistiche possono variare in relazione a periodi di festività locali o nazionali e soprattutto quando gli enti hanno problemi interni (malfunzionamento dei siti,

chiusure ecc..),Cercheremo in ogni caso di ridurre eventuali ritardi al minimo.

Sono previsti due pagamenti :

  • 50% della parcella come anticipo il giorno del sopralluogo
  • 50% della parcella come saldo finale successivamente all’approvazione dell’aggiornamento catastale

A pratica ultimata verrà predisposto un plico con una copia di tutta la documentazione prodotta nello svolgimento dell’incarico.

Il plico può essere consegnato nelle seguenti modalità:

–          Ritiro gratuito in Studio su appuntamento precedentemente concordato.

–          Spedizione del plico a mezzo di raccomandata ad un costo di circa € 10

Correzione errori catastali

Lo studio Hadrian Lab si occupa di effettuare la correzione di eventuali errori catastali (es. errata intestazione immobili, metri quadri, indirizzo, quota di proprietà ecc…), dovuti alle cause più varie, come successioni ereditarie, cancellazione di usufrutti ecc..
Il team di professionisti Hadrian Lab è specializzato in pratiche catastali ed opera in tutta la Sicilia ed in particolare nelle provincie di Palermo, Catania, Messina, Trapani, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Siracusa e Ragusa.
Di seguito alcuni esempi di errori per cui puoi  utilizzare il nostro servizio :
  • Indirizzo dell’immobile sbagliato
  • Risultano ancora i nomi dei vecchi proprietari dopo il rogito
  • Le quote di proprietà sono errate
  • I dati dei proprietari sono sbagliati:  nomi, codici fiscali ecc.
Per eseguire la correzione è sufficiente fornirci:
  1. Copia atto pubblico che attesta la proprietà dell’immobile ( atto compravendita, successione, ecc…)
  2. Copia carta di identità e codice fiscale degli attuali intestatari
Puoi inviare tutta la documentazione ad hadrianlab@gmail.com

 

Accatastamento fabbricati rurali

Lo studio Hadrian Lab è esperto nelle pratiche per accatastamento fabbricati rurali, ed operiamo in tutta la Sicilia ed in particolare nelle provincie di Palermo, Catania, Messina, Trapani, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Siracusa e Ragusa.
Se necessiti di questa pratica è perché, probabilmente, hai ricevuto una lettera dell’Agenzia delle Entrate, in cui c’è scritto che sei titolare di un immobile  rurale, che ha perso la caratteristica di “ruralità” e pertanto va inserito nel catasto urbano.

 

I titolari di diritti reali su questi immobili avevano l’obbligo di dichiararli al Catasto Edilizio Urbano entro il 30 Novembre 2012 (L.214/2011). Chi non avesse ancora ottemperato, riceve una comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate, con un sollecito alla regolarizzazione e con una riduzione delle sanzioni attraverso il ravvedimento operoso”.

 

Spetta ad un professionista abilitato come lo Studio Hadrian Lab, la redazione e la presentazione dell’atto di aggiornamento cartografico  tramite la procedura PREGEO e la dichiarazione di aggiornamento al catasto fabbricati tramite la procedura DOCFA.
CONTATTI
HOME STAGING
Guida all'acquisto